Laudato si' mi Signore

    per sora nostra Matre Terra!

[San Francesco di Assisi]

San Francesco trascorse gran parte della sua vita nella provincia di Rieti dove realizzò alcune delle sue gesta più importanti. In queste valli e altopiani tra i monti dell'Appennino reatino, ancora oggi vive lo spirito di equilibrio e armonia tra uomo e natura. Tra sport di avventura e passeggiate in natura, tra visite alle aziende agricole e ai monumenti e borghi, riscoprirete voi stessi e ritroverete l'equilibrio con la madre natura.

 

La tua esperienza nella Valle Santa di San Francesco

Percorsi e Attività

Il Cammino di

San Francesco

 Il territorio del Montepiano Reatino è l'ultima tappa significativa del Cammino di San Francesco prima di addentrarsi nel territorio romano. Le testimonianze dell'opera del Santo sono le più numerose dopo quelle del territorio assisano e l'intero territorio è percorso da sentieri in gran parte segnati dal Club Alpino Italiano. Ma l'esperienza non finisce qui, scoprite anche il cibo, l'avventura e la storia legati alla cultura francescana nel territorio reatino!

 

Territori

Scopri i borghi più belli tra il Lazio e l'Umbria

Il Confine delle due Italie

Luoghi e culture dell'Appennino Reatino.

Un tempo queste antiche terre dei sabini erano divise dal più importante confine della penisola italica, il confine tra il Regno di Napoli e lo Stato della Chiesa. Così, per lunghi secoli soltanto i santi ed i pastori con i greggi di pecore, univano i sabini ormai divisi tra umbri e abruzzesi. Il territorio si sviluppa intorno alla Piana di Rieti sui monti Sabini e Reatini, dei quali il Terminillo è la più alta vetta. Scorre lungo il territorio il fiume Velino che si unisce alle acque dei laghi Lungo e Ripasottile prima di gettarsi nel Nera formando le cascate delle marmore. Nella Valle Santa imperano borghi incastellati ed eremi francescani mentre nel lato napoletano del confine ci sono le città angioine della Grande Via della Lana.

Eventi e sagre nell'Appennino Reatino

 

Eventi

1/1

Festival di matre terra

Per celebrare la natura selvaggia, i ritmi della civiltà contadina e la spiritualità naturale antica e francescana, i borghi del Montepiano offrono feste ed esperienze indimenticabili.

Designed by Boutegue Vaquier