1/3

Vecchia chiesa di

Santa Maddalena

In una splendida posizione panoramica sulla Piana Reatina, in località Cataletto, sorge l’antica chiesetta romanica di Santa Maria Maddalena, rustica e solitaria.

 

L’antica chiesetta parrocchiale, consacrata alla santa patrona del paese, risale al XI-XII secolo. Abbandonata nell’Ottocento, fu splendidamente ripristinata nel 2001 mantenendo parte delle pareti originali, costruite utilizzando piccoli blocchi di pietra locale. Dietro la transenna in pietra sono conservati anche alcuni tratti della pavimentazione medievale, in ciottoli di fiume e laterizi.

 

Mentre è stata spogliata della sua funzione a vantaggio della più grande chiesa omonima al centro del paese di Colli sul Velino, la sua posizione rimane di una suggestione unica e impareggiabile, in un luogo protetto dai colli e dalla vegetazione circostante.

 

Nel 2001 l’artista contemporaneo Franco Bellardi - autore anche del “Giudizio Universale” nella nuova Chiesa di Santa Maria Maddalena - ha realizzato per la chiesa quattordici formelle in ceramica smaltata con le stazioni della Via Crucis, oltre ad un pannello del medesimo materiale raffigurante la Natività.

 

Le opere di Bellardi si distinguono per i colori primari vivaci, i contrasti, il tratto rapido, i riconoscibili paesaggi locali e le figure ispirate ad amici e persone del paese, particolari che le rendono particolarmente realistiche, moderne e vicine al fruitore.

 

L’edificio è sormontato da un piccolo campanile e ospita un ossario.

Info

Proloco di Colli sul Velino:

+39  3385413251

Colli sul Velino​

 proloco-colli@teletu.it

Designed by Bottega Vaquier